AMNU: Novità sugli imballaggi leggeri

Amnu Spa ha da poco introdotto un nuovo criterio per lo smaltimento degli imballaggi leggeri, che finora venivano scaricati liberamente nei cassonetti appositi. Amnu ha infatti deciso di modificare il sistema, installando sui cassonetti una calotta che l’utente potrà aprire con apposita chiavetta elettronica fornita dall’azienda. Questo servizio, a partire dal 1° gennaio 2017, sarà a pagamento, ma resta comunque la possibilità di conferire gli imballaggi gratuitamente al CRM. La decisione ha sollevato qualche perplessità, per cui Amnu, in collaborazione con il Comune, ha deciso di organizzare una serata informativa per motivare il cambiamento, e le nuove modalità di conferimento dei rifiuti. La serata si è svolta presso il teatro a Calceranica lo scorso 28 novembre: quello dei rifiuti si è riveltato essere un tema molto sentito dalla popolazione, che ha partecipato attivamente alla serata. Il direttore di Amnu, Roberto Bortolotti, ha spiegato che, nonostante le modalità di raccolta differenziata dei rifiuti che attuiamo nel nostro territorio sia riconosciuto come il più efficiente, ultimamente si registra un aumento di rifiuti diversi, che portano all’aumento di costi di separazione e smaltimento. Per non far gravare questo aumento di costi sui cittadini, si è pensato di separare la raccolta degli imballaggi leggeri da quella del residuo, così da premiare chi produce meno rifiuti, con un minor costo del servizio.

È stato rilevato, sia da parte del direttore che dei cittadini, come sia sempre più gravoso il fenomento dell’abbandono dei rifiuti: ciò accade sia nelle zone adiacenti i punti di raccolta dei rifiuti, che ai bordi delle strade e nelle aree boschive. Oltre ad essere una sconcertante manifestazione di maleducazione, è un costo per le amministrazioni e i cittadini. Il direttore, e lo stesso sindaco Cristian Uez invitano quindi a denunciare atti di questo tipo, per il benessere di tutta la cittadinanza.

Al termine della serata è stato fatto un utile riassunto della differenziazione dei rifiuti, che è possibile vedere e stampare sul sito www.amnu.net.manucalce

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...